Russian T-72B Mod 1990 Mbt

Alla fine degli anni ottanta il progetto dell risultò sempre meno competitivo a causa dell che a livello internazionale si era stabilizzato su pezzi da 120mm. Fu perciò proposta una versione equipaggiata con un di quel calibro, da inserire in una torretta allargata molto simile a quella del carro Ariete, in progettazione; inoltre furono previste un cambio di motorizzazione, con un apparato da 1.000hp, e modifiche varie allo scafo. Tuttavia, di tale macchina non fu assemblato neppure un prototipo..

Ho fatto un paio di passi nel retro del negozio, una persona molto preparata mi ha spiegato come fare ad abituarmi a quel nuovo modo di camminare e tutto quello che c’era da sapere, ma che già sapevo perché avevo letto e visitato tutto il sito ufficiale di queste scarpe. In poche parole ho fatto buttare i miei stivaletti nella scatola delle MBT e sono uscita dal retrobottega con le Masai nuove fiammanti ai piedi senza chiedere neanche il prezzo, mi sentivo tanto sollevata! Le avrei pagate a qualunque cifra e così alla cassa ho speso 210 Euro per un bel paio di MBT tutte in pelle, che hanno anche la garanzia e il centro assistenza e il relativo scontrino lo posso scaricare nella dichiarazione dei redditi come si fa per le medicine. Fantastico!.

Gli autori speravano che la tensione psichica dei pazienti diminuisse nel corso del tempo. I risultati hanno confermato l’ipotesi: i tre pazienti analizzati hanno risposto in modo positivo al periodo di trattamento in clinica di sei mesi, nonostante ogni psicoterapia avesse un proprio modello d’interazione. Gli effetti del trattamento sono stati d’intensità media, gli effetti migliori sono stati osservati nel paziente che, all dello studio era in condizioni peggiori (paziente 5).

Ma uno specialissimo, in grado di simulare la passeggiata tonica dei Masai sulla sabbia. O meglio le calzature a barca, a dondolo, a banana. Quelle facilmente riconoscibili dalla suola ondeggiante, causa mancanza di tacco e punta, e vagamente assimilabili alle scarpe indossate dalle famiglie tedesche in vacanza.

In entrambi i casi si tratta di modelli di comportamento adottati nel passato che vengono trasmessi di generazione in generazione attraverso il processo di socializzazione. Nel corso di questo processo gli esseri umani apprendono a tappe accelerate gran parte di quello che la specie in generale, e la specifica società in particolare, hanno accumulato nel corso dell’evoluzione culturale, salvo quei tratti che sono stati scartati nei vari passaggi generazionali. Questa caratterizzazione tuttavia è ancora troppo generale.

Lascia un commento